Assalto Vegano a La Zanzara

Assalto Vegano a La Zanzara

26 Mar 2016    

E dopo tante minacce, è successo. Ieri sera intorno alle 18:45, il gruppo nazivegano Fronte Animalista si raduna sotto il palazzo de Il Sole 24 Ore, proprio mentre Giuseppe Cruciani è in diretta.

Cruciani, avvertito della situazione, manda in avanscoperta il buon Andro Merku, in collegamento telefonico da sotto il palazzo, che cede poi la parola ad un educatissimo, pacatissimo, lucidissimo e gentilissimo rappresentante del picchetto. Scopo dell’azione? Far scendere Cruciani. E sicuramente non per perorare in maniera pacata ed intellettuale la loro causa.


E Cruciani lo fa. Scende. Scortato? No. Corazzato? No. Con un salame. Notare bene: come potrete accorgervi nel proseguire del video, in quell’istante La Zanzara è nel bel mezzo del suo break causa GR24. I fans del Cruciani sono all’oscuro di tutto. Ci pensa quindi la redazione giornalista de Il Sole 24 Ore tramite Twitter a tenerci aggiornati, nella persona dell’ottimo Giorgio De Luca.

Da Padova, invece, David Parenzo, suggerisce al direttorissimo un approccio conciliante, piu’ pacato:

Suggerimento che, ovviamente, viene largamente ignorato.

Poi, il fattaccio:

Intanto è ritornato in onda anche Cruciani, che alterato in maniera folle, tanto da condurre in piedi, cosa mai successa tra l’altro, insulta barbaramente il picchetto vegano, reo secondo lui di essere dei “violenti poveracci”, scappati appena si è diffusa la notizia dell’arrivo della polizia. Interviene anche Red Ronnie, che dissociandosi dall’uso della violenza sostiene però che Cruciani se l’è cercata, aizzandoli con le parole.


Lo striscione sequestrato che verrà poi consegnato alla DIGOS

La trasmissione prosegue tra polemiche, commenti ed incazzatura generale, per poi arrivare intorno alle 20:30 ad uno stato di semi-pace, portato dall’illuminato intervento della pornostar Valentina Nappi, in collegamento da Los Angeles. E come celebrare la cosa? Mangiandosi il salame. Si, proprio quello sventolato poco prima.


Ottimo salame portato dall'allevatore di Zanzarina

Insomma, una normale puntata de La Zanzara. In calce i video dell’aggressione, pubblicati dalla redazione su YouTube.